venerdì 18 maggio 2012

Oh, oh, oh. Toccateci tutto tranne la Madonna!

C'è un po' di polemica su dei volantini trolleschi usciti fuori, con, a quanto pare, un'immagine della madonna con la faccia di uno dei candidati a sindaco—o madonna che tiene in mano il bambinello, con la faccia del secondo sostituita.
A parte il fatto che c'è qualcosa di geniale, in un'idea del genere, mi ha parecchio sorpreso la reazione dei coinvolti (per quanto comunque deprecabile firmare qualcosa con nomi altrui). La nuova politica che strizza l'occhio alla censura: qualcuno pensi ai bambini, le lamette, oddio, le lamette. I porni, oddio, i porni. I piratozzi, oddio, i piratozzi!
La cosa migliore per abbattere un troll del genere sarebbe stata riconoscere ed usurpare il suo lavoro, dicendo: «si, li abbiamo fatti noi, e quindi?». Quindi difendersi dalle accuse di blasfemia rivendicando le necessarie libertà artistiche.

Qualcuno abbastanza intelligente da credere ancora nella libertà di parola fa una foto a questi volantini "blasfemi" e me la fa vedere?

(e si, me ne fotto altamente del vostro sentimento religioso: fa soltanto danni)