lunedì 27 settembre 2010

Comunicazione assessoriale nel web 2.0

In questi giorni i frequentatori di alcamo.it hanno notato la presenza fra i commentatori dell'attuale assessore ai lavori pubblici, o almeno di un suo omonimo. La mia attenzione è stata attirata dalla differenza di stile fra il primo commento e gli altri due. Ecco il primo:
 Ed ora l'inizio degli altri:

A me pare molto probabile che questa persona si sia fatta scrivere gli ultimi due commenti da qualche altro ghostwriter. È mai possibile che una persona che ricopre certi incarichi debba ricorrere ad altri per gestire la sua comunicazione, anche al più elementare livello? I post sono qui e qui.